Quando si nomina l’Inghilterra la prima città a cui si pensa è Londra non considerando che questo splendido paese ha anche altre città interessanti e piacevoli da visitare dove si potranno trascorrere delle giornate all’insegna della scoperta e del divertimento senza dover rimpiangere l’assoluta preferita.

Manchester, la seconda città più visitata in Inghilterra

manchester

Orgoglio inglese per essere diventata in poco tempo una moderna città di affari è Manchester che ogni anno risulta essere la seconda città più visitata in Inghilterra dopo Londra. Manchester è una di quelle città dove non manca assolutamente niente e dove la musica fa da padrona tra le sue meravigliose vie e i suoi pub sempre molto affollati, questo perché gode di un ottimo patrimonio musicale non indifferente. Chi arriva a Manchester sa perfettamente che non si annoierà mai perché la città offre molte attrazioni da visitare come la maestosa e imponente cattedrale realizzata in stile gotico molto elegante. Basterà percorrere la sua lunga e larga navata per entrare in un’atmosfera molto religiosa evidenziata dalle sculture e manufatti in legno come il pontile, i baldacchini, gli stalli e il coro. Il vero simbolo della città è il suo municipio, il Manchester Town Hall, ubicato ad Albert Square. La sua architettura neogotica comprende anche la torre dell’orologio, alta più di 80 metri. Al suo interno si può visitare la Great Hall, la sala con 12 murales realizzati dal pittore Ford Brown Max. Non si può perdere a Manchester la zona di Castlefield, la zona con i canali artificiali nota per aver dato vita a questa meravigliosa e incantevole città.

Oxford, conosciuta in tutto il mondo per la sua università

Conosciuta in tutto il mondo per avere una delle università più antica e conosciuta è Oxford. Distante da Londra solo un’ora, è la città più antica di tutto il Regno Unito. Le sue principali attrazioni da non perdere assolutamente sono la Torre Carfax, l’edificio più antico della città ed anche quello che rimane di ciò che fu la Saint Marthin Churh del 1200. Il simbolo per eccellenza della città è la Radcliffe Camera una biblioteca circolare illuminata sempre dalla luce del sole. Ubicata nei pressi del campus universitario, sarà possibile visitarla solo prenotando un tour guidato. Al suo interno oltre a pareti coperte interamente da libri di cui alcuni molto antichi, si potranno ammirare le sue eleganti colonne corinzie e le sue enormi vetrate. A Oxford si può passeggiare nel luogo dove sono state girate alcune scene di Harry Potter. Si tratta della Christ Church College, il college più conosciuto di Oxford. A sud del suo esterno si trova il Christ Church Meadow, un giardino splendido per soffermarsi a fare un bel pic nic.

Liverpool, nella città dei Beatles

In Inghilterra si trova la città dei Beatles. È Liverpool, una città bellissima e tutta da scoprire dove la prima attrazione da visitare è sicuramente il Cavern Club, il locale dove si sono esibiti la prima volta. La scoperta della città può proseguire con la visita alle due cattedrali, molto diverse tra di loro. La prima è la Grande Cattedrale del culto anglicano risalente a 100 anni fa e l’altra, è quella cattolica dedicata al Cristo Re. A Liverpool si trova una delle gallerie più note del Regno Unito, la Walker Gallery, sede di importantissimi quadri di cui alcuni anche italiani come quelli di Tiziano, Perugino Simone Martini e Rosso Fiorentino. Altro simbolo della città sono le Tre Grazie, ossia tre palazzi, Royal River Building, Cunard Building e Port of Liverpool Building, situati tra il centro storico e il porto. Tre imponenti e splendide architetture che sono diventate per la loro bellezza Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Inghilterra: 3 mete oltre Londra per le tue vacanze
0.0Punteggio totale
Voti lettori: (0 Voti)

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.