mp3 indir

Quanti di voi sanno che le origini del sushi non sono Giapponesi?

Quando sentiamo parlare di Shushi, la prima  cosa che ci viene in mente è il Giappone. Tuttavia le sue origini sono diverse da ciò che ci aspettiamo.  Il sushi non ha origini Giapponesi, ma bensì Cinesi e Coreane.

Ma come? Sei sicuro? Ebbene si, come sappiamo i nostri amici nipponici sono noti come importatori di usanze da culture vicine. Se pensiamo al Ramen, piatto tipico Giapponese, è stato importato dalla cina molti anni fa e fatto tipico della cucina nipponica. Per non parlare della tecnica del Bonsai, nata in Cina e modificata in Giappone applicando alle piante coltivate i canoni della propria estetica influenzata dallo Zen.

le origini del sushi

 

La vera storia: Le origini del Sushi

Le origini del Sushi sono molto antiche, nasce in cina nel IV secolo a.c come modo di conservazione del pesce. Consisteva nello sfruttamento delle fermentazioni naturali; il pesce fresco, pulito e sfilettato, veniva pressato in strati di sale e ricoperto con dei pesi. Il processo di fermentazione durava fino ad alcuni mesi; al termine del quale si otteneva pesce essiccato in grado di resistere nel tempo. Questa tecnica di conservazione fa si che l’amido ne impedisca la decomposizione. Una volta pulito il pesce si buttava il riso.

Con l’arrivo dell’impero Mongolo in Cina, si persero queste modo di conserva e consumare il pesce. Grazie ai Giapponesi questa tecnica è durata e si è evoluta. Durante i periodi più siccitosi e di carestia si prese l’abitudine anche di consumare il riso stesso: fu così che nacque il sushi.

Significato della Parola Sushi

Tutti noi associamo la parola Sushi a pesce crudo, ma quanti conoscono il vero significato della parola sushi? Penso pochissimi, dato che in realtà significa “riso all’aceto”. Se pensiamo che il cibo base del “sushi” è riso con aceto ed è accompagnato da pesce, frutti di mare, verdure.

Per chi non lo sapesse il riso sushi viene preparato con un riso bianco, dolce a grano corto, lavato e cotto seguendo una particolare tecnica e successivamente bagnato con aceto di riso nel quale vengono disciolti zucchero e sale, quindi leggermente scaldato.

 

sushi milano divertente

 

Come è cambiano in Giappone il Sushi ?

Grazie ai viaggiatori cinesi e coreani, la famosa tecnica del sushi è arrivata in Giappone iniziando delle vere e proprie rielaborazioni.  Nel XIX secolo, il sushi così come lo conosciamo oggi diventa un cibo popolarissimo come street food per le affollatissime strade di Tokyo. Numerosissimi erano i banchetti che lo vendevano per strada, ognuno in competizione con l’altro nell’ideazione di sushi sempre più colorati e gustosi. Una curiosità: all’epoca i banchetti che vendevano il sushi per strada avevano una tenda di colore bianco che, oltre ad offrire riparo dal sole e dalla polvere, serviva anche ai clienti per pulirsi le mani dopo aver mangiato.

 

Le origini del sushi : è veramente nato in Giappone?
4.8Punteggio totale
Voti lettori: (1 Vota)