mp3 indir

Disintossica il tuo corpo e la tua pelle bevendo acqua e limone

Indovinate quale bevanda riesce a mantenere  una pelle sana, aiuta la digestione, ma soprattutto può aiutare a perdere peso ed è ricco di vitamina C? No, non è un elisir venduto in farmacia o su qualche sito. La risposta e’ semplice : bere acqua e limone.

Curiosità:

Partiamo dall’ingrediente principale: il limone. Consigliamo vivamente l’utilizzo di limoni bio non trattati, che significa portati a maturazione naturalmente, senza subire trattamenti per forzare la crescita.

Il nostro amato Limone ha proprietà davvero straordinarie. Questo frutto in realtà è originario dell’ India ma importato dagli arabi nel bacino mediterraneo quasi mille anni fa.

Vantaggi di bere acqua e limone:

  • Previene l’insorgere dell’osteoporosi
  • Riequilibra il Ph del corpo
  • Migliora la digestione
  • Favorisce il riposo
  • Previene raffreddore e influenze
  • Depura il fegato
  • Favorisce l’attività intestinale (in acqua tiepida appena svegli)
  • Contrasta i radicali liberi
  • Previene l’invecchiamento cellulare dell’organismo
  • Abbassa il colesterolo
  • Regola la pressione del sangue
  • Ha proprietà antitumorali
  • Cura la pelle

Le regole per bere acqua e limone al mattino

Bere acqua e limone e’ semplice si spreme un limone e il gioco e’ fatto! Ma state attenti a queste piccole regole da tenere conto:

  1. Essere appena svegli;
  2. Essere digiuni;
  3. L’acqua dev’essere tiepida, non bollente;
  4. Ci vuole il succo di un limone;
  5. Il limone va spremuto sul momento;
  6. La bevanda dev’essere bevuta subito;

 

VALORI NUTRIZIONALI DEL LIMONE

Il limone contiene il 71% del fabbisogno giornaliero di vitamina C per una persona adulta, ed il 7% del fabbisogno di potassio, l’1% di calcio ed il 9% di magnesio. La parte del frutto del limone più comunemente utilizzata è il succo di limone, che rappresenta fino al 50% del suo peso, contiene 50-80 grammi/litro di acido citrico, che conferisce il tipico sapore aspro e diversi altri acidi organici tra cui l’acido malico, l’acido ascorbico o vitamina C (0,5 g/l). Il limone è infatti il vegetale con il più alto contenuto di acido citrico, una sostanza essenziale per il ricambio energetico delle cellule. Contiene inoltre citrati di sodio e di potassio, che hanno un notevole potere depurativo.

L’importanza della vitamina C

L’Organizzazione mondiale della sanità, per rimanere in buona salute, da dei valori ben precisi di vitamina C necessaria al nostro organismo: da 35 a 60 milligrammi di vitamina C ogni giorno.

Dal momento che l’organismo non è in grado di sintetizzare la vitamina C, è  necessario assumerla dall’esterno seguendo un alimentazione ricca di frutta e verdura fresca e cruda.

Ricetta Veloce

 Acqua e limone al mattino appena svegli: